Le eclissi di Sole e le eclissi di Luna

Informazioni sul Sole, sui pianeti del Sistema  Solare e le stelle. I pianeti e l'Universo

ECLISSI: IL SOLE E LA LUNA SPARISCONO


Le eclissi visibili dal pianeta terra sono le eclissi di Luna e le eclissi di Sole.

Eclissi lunari e eclissi solari

Si ha una eclissi di Sole quando la Luna passa tra il pianeta Terra e il Sole. L'eclissi totale quando il disco della Luna nasconde interamente il Sole. Questo accade solo quando la distanza tra il pianeta Terra e la Luna meno di 375.000 km.
Le eclissi di Luna avvengono quando la Luna passa nell'ombra del pianeta Terra: possono essere eclissi totali, eclissi parziali o anche eclissi di sola penombra.
Le eclissi di Sole e le eclissi di Luna

Il pianeta Terra gira intorno al Sole rimanendo sempre su un piano, l'"eclittica"; la Luna ruota attorno al pianeta Terra rimanendo su un piano lievemente inclinato su quello della Terra. Così ogni volta che la Luna passa tra il pianeta Terra e il Sole la sua ombra si proietta sopra o sotto il pianeta Terra, ma talvolta investe il pianeta; dai punti toccati dall'ombra, il Sole appare oscurato dalla Luna, il cielo è buio, si ha un' eclissi di Sole. Quando, invece, la Luna passa dietro il pianeta Terra, cioè dalla parte opposta al Sole, allora può correre un po' sopra o un po' sotto l'ombra terrestre e non succede nulla.
Talvolta invece attraversa direttamente l'ombra terrestre ed è la Luna a rimanere eclissata. Il Sole appare eclissato solo in un'area molto ristretta della Terra; eclissi di Sole è dunque visibile da pochi. Invece un'eclissi di Luna è visibile da tutta la metà della superficie terrestre dalla quale la Luna è in quel momento visibile. E', dunque, assai piu facile vedere un'eclissi di Luna che un'eclissi di Sole. Eppure le eclissi di Sole sono assai più frequenti delle eclissi di Luna.
In un anno vi possono essere un minimo di tre eclissi o un numero maggiore fino a un massimo di sette eclissi. Per un caso veramente eccezionale la distanza pianeta Terra-Luna sta alla distanza pianeta Terra-Sole come il diametro della Luna sta al diametro del Sole. Ma solo in media, il pianeta Terra girando attorno al Sole in un'orbita ellittica si avvicina e si allontana un poco e il Sole appare un poco più grande o piu piccolo.
Per cui quando la Luna passa innanzi al Sole può coprirlo tutto o apparire piu piccola e lasciare scoperto il contorno che apparirà come un anello. In quest'ultimo caso si ha l'eclissi "anulare", altrimenti si parla di eclissi "totale". Attorno all'area ristretta da cui l'eclissi appare totale e centrale o anulare vi è un'area piu vasta dalla quale l'eclissi non appare completa perché la Luna copre solo una parte del Sole e qui l'eclissi è detta eclissi "parziale". Le eclissi totali di maggiore durata sono quelle che si hanno in estate, quando il Sole è alla massima distanza dal pianeta Terra e possono durare fino a sette minuti. Le eclissi anulari si hanno invece in inverno.
Un'eclissi di Sole è un fenomeno impressionante per la sparizione della luce e il cambiamento di clima che si hanno rapidamente in pieno giorno. Molti popoli antichi le temevano ed è rimasta nella storia quella che si ebbe in corrispondenza dello sbarco di Colombo in America. Per gli astronomi l'eclissi di Sole, se totale, è un'occasione preziosa per studiare la parte piu esterna della sua atmosfera, la "corona".

Eclissi anulare

Eclissi anulare: la Luna copre il Sole ma non del tuttoDurante l'eclissi anulare del Sole nel maggio 1966, eclissi visibile dalla Grecia, il diametro apparente della Luna risultava inferiore al disco del Sole. Tuttavia la luce del Sole splendeva attraverso le valli lunari, anche se interrotta dalle montagne frastagliate che si elevavano sul bordo della Luna, formando questo interessante anello di luce, chiamato "perle o grani di Baily" dal nome dell'astronomo inglese Francis Baily (1774-1844).

Scarica il documento sulle eclissi di Luna e eclissi di Sole in pdf